Innalzamento soglia fringe benefit ad euro 3.000 per l’anno 2022
Il Decreto Aiuti – quater, approvato dal Consiglio dei Ministri, ha previsto per l’anno 2022 l’innalzamento del limite di non imponibilità dei beni e dei servizi erogati ai dipendenti, compresi i rimborsi per le spese delle bollette di gas, acqua ed elettricità, da euro 600 a euro 3.000 euro. In tal senso, i datori di lavoro avranno tempo fino alla data del 12 gennaio 2023 per erogare eventuali ulteriori benefit ai propri dipendenti di competenza dell’anno 2022.

leggi tutto
Servizio gratuito della Banca d’Italia per la consultazione periodica dei dati della Centrale Rischi
La Banca d’Italia offre un servizio di abbonamento gratuito alle società iscritte nel Registro delle imprese presso le Camere di Commercio, che prevede la comunicazione mensile ed ...

leggi tutto
Riapertura Bando Brevetti +
Il 27 settembre 2022 riaprirà lo sportello del Bando Brevetti+ finalizzato all’erogazione di incentivi per l’acquisto di servizi specialistici per la valorizzazione ...

leggi tutto

Leggi tutte le news >>